19. gen, 2021

Il nuovo album,  un omaggio alla tradizione della più bella musica italiana

 

C’è sempre bisogno di musica e come altri artisti Dora Cardone non si è fermata in questo periodo di confinamento, ma  ha messo in cantiere un progetto che da tempo le stava a cuore e che si è concretizzato con un doppio CD dal titolo “Napoletana”, uscito il 15 Dicembre. 

Il doppio album contiene un totale di 23 brani: nel primo disco troviamo una selezione di classici senza tempo della canzone napoletana d’autore, mentre nel secondo cd troviamo brani inediti scritti dalla cantante stessa ed altri composti con la collaborazione di svariati autori, tra i quali citiamo Simonetta Scimò, l’amica di sempre. Un omaggio forte e sentito alla sua città, culla di radici musicali ed autori che hanno fatto la storia della musica del nostro paese e al contempo una presentazione di brani personali che rappresentano il suo percorso sia artistico che di vita. 

La selezione e rivisitazione dei classici napoletani comprende titoli come  "Tutt'e' ssere" di Pisano-Cioffi , "Scetate" di Costa-Russo; "Serenata Napulitana" di Costa-Di Giacomo; "O Surdato nnammurato" di Cannio-Califano; "Canzona Appassiunata” di E.A. Mario; "A Rumba de' scugnizzi"di R.Viviani; "Malafemmena"  A. De Curtis e "Niente di me" (unico brano recente tra i classici) scritto da A. Di Cesare. 

Tra i brani che scandiscono la carriera di Dora e che narrano storie di vita e amori che vanno e vengono citiamo "Core e Stelle" scritta in collaborazione con Sergio Iodice, "Fammi andar via", "Cu'ttè", "L'attesa" (brano dedicato al padre),"Non ci posso credere" (storia di una coppia di amici, fidanzati da giovanissimi, che si ritrovano dopo tanti anni e vengono travolti da una trascinante passione) e "Siguiendo sus ojos" brano allegro e ballabile interpretato in spagnolo. Di questo progetto la cantautrice tiene ad evidenziare la parte strumentale, in particolare gli arrangiamenti  eseguiti magistralmente dal maestro Luigi Montagna, così come per un altro brano arrangiato con cura dall’ eccellente musicista Gianfranco Campagnoli.

Dora si considera un'artista melodrammatica, che racconta in musica la vita, le proprie radici, i sentimenti, l'amore condiviso e non..... Considera l’arte un “dono” che non ha età né definizioni. Tra i numerosi studi intrapresi citiamo quello della scuola di Arte Canora di Renata Tebaldi con il maestro Sabatino Raja, dal quale acquisisce un prezioso metodo, in chiave moderna, di “Tecnica vocale e respiratoria”, gradualmente affinata nel corso degli anni, tanto da diventare lei stessa insegnante di questo metodo. Cantante e pianista, Dora è inoltre compositrice ed autrice di canzoni e di colonne sonore per cortometraggi. Vincitrice di numerosi premi di manifestazioni canore internazionali, ha partecipato inoltre a varie trasmissioni televisive della RAI e collabora musicalmente con alcune trasmissioni del circuito Mediaset. Nel 2018 è stata protagonista al Festival della Musica Italiana a La Plata in Argentina e al Teatro Torlonia di Roma come rappresentante della canzone italiana ed ha pubblicato il CD “Ti porterò con me", disco contenente solo brani scritti in prima persona. Con questo ultimo lavoro “Napoletana” Dora Cardone ci dà conferma del suo “essere un’artista completa”.

Contatti
https://www.doracardone.it
https://www.facebook.com/DoraCardone3

Isabel Zolli Promotion Agency
Sede Operativa: via Simone De Saint Bon 47 – Roma

 

18. gen, 2021

il nuovo singolo del cantautore romano 

Come un Monet è il nuovo singolo di Saturno Adesso, in promozione radiofonica e su tutte le principali piattaforme digitali.

Edoardo Palamara, in arte Saturno Adesso èun cantautore romano.
La sua formazione artistica si è perfezionata in parte alla Scuola Popolare di musica di Testaccio, in cui ha studiato chitarra, pianoforte, e un percorso di studi privato per quanto riguarda il canto moderno.
Da qualche anno ha abbracciato un genere musicale, che può essere definito “New Pop”, in cui melodia e hip pop si fondono.
A marzo 2020 è uscito l' EP “Senza fare fare rumore”, che contiene cinque brani di cui è autore di testo e musica, pubblicato da Rossodisera Records e distribuito da Warner Music Italy,che ha ottenuto 100.000 ascolti circa su Spotify.
Successivamente è uscito il singolo estivo “ Singita Beach”,con il quale ha superato i 110.000 ascolti totali su spotify e il mezzo milione di views su tiktok,circa 620.000.
Edizione e Management dei brani sono di VISORY e TAURUS.
Al momento sta lavorando a un nuovo album la cui uscita è prevista per inizio 2021.
Ha presentato alle selezioni di  Sanremo Giovani 2020 il brano “Un giorno migliore”,di cui è autore e compositore ; l’arrangiamento è stato curato da Matteo Costanzo. 

Linkfire: https://lnk.to/ComeUnMonet
Apple Music: https://apple.co/39VhEk4
iTunes: https://apple.co/3m1EQPZ
Spotify: https://spoti.fi/3gtkAWi

 

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

 

13. gen, 2021

pronta a donare storie ed emozioni. In promozione il singolo dell’artista 

 

Cantautrice  Italiana di ventiquattro anni, nata a Reggio Emilia il 3 settembre 1996, sotto il segno della vergine, diplomata al liceo artistico.

Sin dalla tenera eta di sette anni, si avvicina al mondo della musica suonando la chitarra, per poi ritrovarsi all’età di quattordici anni a scrivere i suoi primi testi rendendosi conto che quella era la sua strada.

Da allora ad oggi ha scritto tante canzoni  in cui ha messo tutte le sue emozioni di vita, suonando ovunque  anche e spesso per strada. Ha collezionato 107 tatuaggi ed ognuno ha un significato, come le sue canzoni. Dice Jennifer: “ho preso tante porte in faccia e mi sono rialzata sempre più forte di prima”

Come esperienze ha all’attivo un primo album pubblicato nel 2017 con la Molto Records di Modena, dal titolo “Non voleremo via”  con buon riscontro di stampa e di pubblico.
Nel 2018 ho partecipato ad Area Sanremo  arrivando nei 40 selezionati.
Con il singolo “Ora che non ci sei” si è esibita sul palco di Radio Bruno Estate a Cesenatico, per la  prima volta di fronte a 15 mila persone, aprendo il concerto ai big della musica come Nomadi, Le Vibrazioni ed altri.  Quest’anno ha partecipato alle semifinali di Castrocaro ed alle semifinali del Festival Show.
E’cresciuta ascoltando i Coldplay, i Negramaro, e anche i cantautori italiani . 

Ha fatto scelte di vita radicali seguendo la sua natura e quello che sentiva.
Dice ancora Jennifer: “penso che la mia musica esprima sempre me stessa . Ora mi sento pronta per dare le mie emozioni e le mie storie agli altri”

Ha pronte tante nuove canzoni ed ha iniziato una  importante collaborazione produttiva con il Maestro Adriano Pennino con cui ha realizzato questo nuovo singolo dal titolo Quelli come noi presento alle selezioni  di Sanremo Giovani.
Ha già pronto un EP  da pubblicare ed ha iniziato un nuovo percorso discografico con la Rossodisera Edizioni musicali di Roma che è quindi attualmente la sua nuova  etichetta  discografica.

Apple Music: https://apple.co/370x0Sw
iTunes: https://apple.co/37NIhVB
Spotify: https://spoti.fi/2VVGw2O

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

 

11. gen, 2021

nuovo singolo ed il primo in italiano della giovane band 

 

"Cosa ci resta" è la ricerca di chi siamo e di cosa vogliamo. L'indagine su sé stessi a partire dalla nostra routine quotidiana che talvolta ci annienta e ci fa pensare di non avere nulla tra le mani. La constatazione che forse la monocromaticità di quei giorni può tingersi grazie alla presenza di un'altra persona. La contraddizione che la nostra mente ci provoca.

La band si forma ufficialmente nell' inverno del 2016 ad Ortona, piccola città della costa abruzzese. I quattro giovani ragazzi : Domenico D'Alessandro(piano, vocals), Riccardo Grumelli(bass, vocals), Luca Iurisci(guitar), Stefano Berarducci(drums),iniziano fino da subito ad esibirsi in molti locali, eventi e contest anche fuori regione. Il 2018 li vede impegnati in una iniziativa(Milano Music Week) promossa dal comune di Milano,Siae,Fimi,Assomusica,Nuovoimaie e Mibac, dove la giovane band ha avuto l'opportunità di esibirsi sullo stesso palco di grandi nomi della musica italiana, tra cui Elisa, Irene Fornaciari e tanti altri, onorati dalle presenza del Maestro Mogol. Nel Maggio del 2020 pubblicano il loro album "Timeline" con l'agenzia di promozione DCOD Communication e con L' Associazione Nazionale Musicale #nonsiamosoli. This Love è il singolo estratto, il videoclip del brano vanta la collaborazione del regista Giovanni Bufalini, direttore della Sezione Cinema alla scuola Romana di Fotografia e Cinema.

Spotify
https://link.tospotify.com/anbn0b9Hubb
Instagram
https://www.instagram.com/headlight_official_ig/?igshid=1xh80vd1ys7qd
Facebook
https://www.facebook.com/HeadlightOfficial
Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCQgfZPxCwNoTOE6wRpNcaZA

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it

 

8. gen, 2021

In radio e  su tutte le piattaforme digitali  il nuovo singolo del cantautore  romano. 

Nonostante il periodo tortuoso, con molta soddisfazione,  arriva  il  nuovo singolo del cantautore romano dal titolo E poi. 

Sonorità eleganti e grande personalità caratterizzano il nuovo lavoro di Federico Madeddu. Una  canzone che dimostra il raggiungimento di una importante maturità compositiva ed interpretativa dell’artista. 

Il videoclip prodotto e diretto da Riccardo Cesaretti riproduce senza equivoci  le atmosfere e le sensazioni che ribadiscono la forma e l’eleganza del brano. 

Federico Madeddu, nasce a Roma il 24-Ottobre del 1999.
Cantautore, chitarrista, pianista e produttore.
Si  avvicina  alla musica a 12 anni, quando inizia  a studiare chitarra.
Poco dopo la sua  prima esibizione live intraprende  lo studio del canto e del pianoforte, e così scrive la  sua  prima canzone.
Dopo varie esperienze live e in studio, con band e da solista, il giorno del suo  diciannovesimo  compleanno pubblica il suo primo singolo “Solo con un piano”, a cui segue il secondo dal titolo  “Orecchini rossi”. 

L’11 aprile 2020 pubblica  il suo primo album: “Diario di un trafficante di sogni” che lo vede in veste di autore, musicista, interprete e produttore.
La nuova avventura di Federico si intitola  “E poi”  distribuito da Warner Music Italia.

https://www.instagram.com/federico_madeddu/
https://open.spotify.com/artist/5jF6P3BhlWcF4CKwxE2wny?si=TDMCch76Tl-R35j82YV4fg

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
promoradio@dcodcommunication.it
promostampa@dcodcommunication.it